ZIMTSTERNE ALLA CANNELLA

Cibo1

Quest´anno mi sono lanciata nella preparazione dei biscotti di Natale (Weihnachtsplätzchen): ecco a voi la ricetta delle Zimtsterne alla cannella preparate con e senza glassa…solo perché´la glasse mi era finita….ma in entrambi i casi il gusto e´ottimo.

Tempo: 25 min (piu’ 1 ora di riposo in frigo ed una notte ulteriore di riposo prima di infornare)
Difficoltà: Media

 
Ingredienti:
3 albumi
250 gr zucchero a velo

400 gr mandorle tritate
1 cucchiaio di cannella in polvere

 

Cuciniamo:

Montate gli albumi a neve e aggiungete a cucchiaiate lo zucchero a velo. Pesate 100 gr. di questo composto e mettetelo da parte (frigo). Aggiungete ora 300 gr. di mandorle tritate finemente e poi la cannella. Mettete per almeno 1 ora l’impasto in frigo a riposare.

Quando dovete riprendere la pasta per stenderla, distribuite sul piano di lavoro un po´delle altre mandorle (dovranno essere usate come si usa la farina per non far appiccicare il composto al piano di lavoro, quindi usatele ogni volta che rilavorate la pasta per stenderla). Con l’aiuto del mattarello infarinato stendete l’impasto fino a raggiungere ca. 1 cm di spessore. Con una spatolina coprite la pasta con la glassa tenuta da parte.

Prendete una formina da biscotti a forma di stella e inumitela leggermente con acqua tiepida. Ritagliate i biscotti e con l’aiuto di un coltello depositateli sulla placca del forno precedentemente rivestita di carta da forno. Bagnate la formina ogni volta in modo da facilitare la caduta del biscotto.

Quando avrete ritagliato tutte le stelline, rilavorate la pasta avanzata aggiungendo sempre della farina di mandorle per renderla meno appiccicosa e ricominciate daccapo: stendete la pasta sulla farina di mandorle, copritela con la glassa e ritagliate le formine. Così fino ad esaurimento di tutto l´impasto.

Io ho finito la glassa prima di aver terminato l´impasto dei biscotti, quindi ho proceduto senza più´glassarli.

Lasciate asciugare la glassa per una notte in un luogo fresco (io ho messo le teglie sul balcone).

Cuocete in forno a 150° per 9 min.

Si conservano chiusi in un contenitore per una settimana.

 

Ti potrebbe interessare anche:

Vanillekipferl                          Biscotti tirolesi                       Pasticcini alle mandorle               Cibo1-001   DSC06352      DSC05807

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: