NEW YORK CHEESECAKE (VERSIONE SAN VALENTINO)

FullSizeRender-8

Per San Valentino ho preparato questo golosissima New York cheesecake decorata con cuori di marmellata.

Tempo: 2 ore
Difficoltà: Media

 
Ingredienti (teglia cerniera apribile da 22cm):
Per la base:
250 gr biscotti digestive (o biscotti secchi che avete in dispensa)<
3 cucchiai di zucchero di canna<
120 gr burro

Per la crema:
2 uova intere ed un tuorlo
100 ml panna fresca
600 gr Philadelphia
20 gr amido di riso/mais (o fecola)
100 gr zucchero<
1/2 succo di limone semi di una bacca di vaniglia

Per la copertura finale:
2 cucchiai di zucchero a velo
semi di una bacca di vaniglia
200 ml panna acida o sour cream

Cuciniamo:

Sbriciolate i biscotti con un mixer, versateli in una ciotola e mescolateli con il burro precedentemente fuso.

Prendete una teglia da 22 cm a cerniera apribile e foderatela con carta da forno sulla base e sui bordi.  A questo punto versate i biscotti e ricoprite la base e i lati  pressando i biscotti con un cucchiaio.

Mettete in frigo e fate riposare la base biscotto per 1 ora o in freezer 30 min. Nel frattempo preparate la crema.

In una ciotola montate le uova con lo zucchero. Aggiungete quindi i semi della bacca di vaniglia e il formaggio fresco e mescolate fino ad ottenere una crema priva di grumi. Aggiungete il succo di mezzo limone filtrato (attenti a non metterne troppo), la panna e l´amido di riso o mais.

Versate il composto nella tortiera in cui avevate preparato la base di biscotti. Livellatela ed infornatela in forno statico già´caldo 180° per i primi 30 min e poi a 160° per altri 30 min. Se vedete che la crema si scurisce troppo copritela con della carta stagnola.

Preparate quindi la copertura finale mescolando la panna acida con lo zucchero a velo e i semi della bacca di vaniglia.

Quando la torta sara´pronta tiratela fuori dal forno e fatela raffreddare. Sfornatela e sopra aggiungete la copertura di panna acida.

Rimettetela in forno per 5 min a 180°.

A questo punto la cheesecake e´pronta. Lasciatela raffreddare del tutto e poi decoratela con dei frutti rossi. Io per la versione San Valentino ho riscaldato della marmellata di frutti rossi senza pezzi, l´ho versata in un sac a poche e fatto tanti pallini a spirale abbastanza ravvicinati. Ho quindi preso uno stuzzicadenti e tirato dal centro del pallino verso l´esterno cercando di raggiungere il secondo pallino. In questo modo viene fuori un decoro moto simile a dei cuori!!!

Et voila´: la mia New York cheese cake versione romantica e´pronta!!

Conservatela in frigorifero ricoperta da pellicola e mangiatela solo una volta che si e´del tutto raffreddata (consiglio almeno due ore in frigo)!

Ti potrebbe interessare anche:
  Torta leggera allo yogurt               Cheesecake pandistelle
DSC05179         Cheese cake Pandistelle

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: